Vomiting Firenze Empoli Psicologo Vomiting sintomi cause Vomiting rimedi Firenze Empoli

Vomiting

Vomiting Firenze

Il vomiting a lungo tempo confuso (e talvolta ancora oggi) con altri disordini alimentari, quali anoressia o bulimia con condotte di eliminazione, grazie alla terapia strategica è stato individuato come disturbo distinto, che funziona in maniera completamente diversa rispetto agli altri disordini alimentari. Si deve proprio al Centro di Terapia Strategica di Arezzo, il riconoscimento e la divulgazione al resto della comunità scientifica di questo disturbo per il quale il modello strategico ha sviluppato ed esportato in tutto il mondo, un trattamento specifico, costruito sulla base di migliaia di casi trattati.

Nella letteratura classica infatti questo disturbo non esiste neanche come sindrome ben definita, esiste come sintomo che può essere presente tanto nell’anoressia quanto nella bulimia.

Migliaia di casi trattati con successo all’interno del Centro di Terapia Strategica di Arezzo hanno permesso di rilevare che, all’inizio il vomito rappresenta la tentata soluzione per evitare di ingrassare (o gestire il senso di colpa) dopo  un’abbuffata, ma con il tempo si scopre che mangiare e vomitare può diventare estremamente piacevole ed allora il vomito, da tentata soluzione disfunzionale diventa qualcosa che la persona ricerca in sé, strutturando una vera e propria compulsione piacevole, rappresentata dal “mangiare per vomitare”. Per tali ragioni il vomiting va considerato in ottica strategica, una qualità emergente rispetto all’ anoressia e bulimia. Lo scopo di queste persone non è più quello di dimagrire, si trasformano ben presto in delle “sensation seekers”, alla ricerca compulsiva di forti sensazioni di piacere.

Negli anni, trattando migliaia di casi e sperimentando nuove tecniche, nel Centro di Terapia Strategica di Arezzo si è giunti a delineare dei protocolli di trattamento che si evolvono continuamente parallelamente all’evoluzione continua delle patologie e si è giunti ad individuare due principali tipologie di vomitatrici, per le quali il trattamento seguirà strade diverse:

-coloro che vogliono liberarsi dal rituale, si dichiarano “pentite” e vogliono lottare per recuperare tutte le altre 

sensazioni piacevoli sane alle quali avevano rinunciato in nome di quel piacere maggiore;

-coloro che si compiacciono invece del loro rituale, non ne vogliono fare a meno, e sono spesso portate in terapia dai familiari 





Vomiting Firenze